skip to Main Content
FISIOTERAPIA E NORDIC WALKING PER GLI EMOFILICI

FISIOTERAPIA E NORDIC WALKING PER GLI EMOFILICI

  • news

Ritrovare in piena sicurezza la forma fisica allenandosi da casa e imparando una disciplina sportiva completa

FISIOTERAPIA e NORDIC WALKING PER GLI EMOFILICI
che – in piena sicurezza – ritrovano la forma fisica allenandosi da casa e imparando
una disciplina sportiva completa
Promosso dal Centro Emofilia Angelo Bianchi Bonomi, coordinato dalla Professoressa
Flora Peyvandi – e in risposta all’emergenza COVID-19 – è attivo da oltre cinque mesi
“WEB WALKING”, un progetto per incoraggiare ed educare al movimento i pazienti
emofilici del Centro.
La fisioterapista e osteopata Elena Anna Boccalandro con la fisioterapista Valentina
Begnozzi, in collaborazione con gli istruttori della Scuola Italiana del Cammino, Tiziano
Tiziani e Giovanni De Meo, hanno realizzato – grazie al contributo non condizionato di
Pfizer – un progetto che unisce le virtù della fisioterapia con i benefici del Cammino
e, in particolare, del Nordic Walking.
Grazie all’utilizzo della telemedicina, gli allenamenti si svolgono tutte le settimane on
line con un appuntamento di un’ora con le fisioterapiste e un altro con gli istruttori della
Scuola Italiana del Cammino, l’associazione sportiva nata per promuovere e sviluppare la
cultura e la disciplina del cammino in tutte le sue forme.
L’iniziativa ha messo in risalto l’utilità di un allenamento sicuro e continuativo che i
pazienti svolgono presso la propria abitazione con la tutela garantita da un approccio
innovativo: gli specialisti del movimento operano sempre in coppia e, mentre un terapista
guida lo svolgimento della lezione, l’altro ha il compito di controllare i partecipanti perché
eseguano correttamente i movimenti in completa sicurezza.
Insieme alla priorità di mantenersi in forma viene offerta ai pazienti anche l’opportunità di
acquisire una nuova tecnica sportiva, il Nordic Walking, che può essere praticata
all’aperto individualmente o in gruppo.
I benefici sono numerosi: migliorano la coordinazione, l’equilibrio, il tono muscolare e la
performance generale nel cammino.
Anche i vantaggi clinici sono notevoli: abbattimento della soglia di osteoporosi,
incremento della frequenza cardiaca, mantenimento funzionale del 90% delle articolazioni,
incremento della capacità respiratoria annessa al miglioramento della circolazione
sanguigna.
Le sessioni di allenamento affrontano di volta in volta aspetti differenti del
movimento e sono sempre abbinate a un’educazione allo stesso.
Oltre a tutti benefici di un’attività fisica continuativa e agli aspetti psicologicamente
rilevanti di svolgerla in gruppo, “WEB WALKING” è un momento educazionale che
consente ai pazienti di verificare i propri limiti e trovare nuove risorse che permettano
loro di raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati.
Con la bella stagione – e quando i limiti imposti dall’emergenza sanitaria lo permetteranno
– l’apprendimento della tecnica e l’allenamento di Nordic Walking verrà proposto in
presenza.Sono, infatti, previste uscite all’aperto con gli istruttori della Scuola Italiana del Cammino
in alcuni parchi lombardi.
Per informazioni:
Elena Anna Boccalandro 349 1842946
(Fisioterapista)
Tiziano Tiziani 348 3106891
(Presidente Scuola Italiana del Cammino)

Back To Top